Criteri formazione WeAnimal

 

L'Associazione WeAnimal, nella programmazione  della propria attività formativa nell'ambito degli IAA, ha deciso di applicare a tutti gli eventi proposti alcune regole fondamentali che permettano di uniformare le diverse proposte e renderle congrue alle Linee guida nazionali.

 

  • Tutti i Corsi prevedono un “Ente formativo proponente il corso” riconosciuto per la Formazione a livello regionale quali Università,  Aziende socio-sanitarie pubbliche o private, Cooperative sociali, Scuole  accreditate per la formazione. Escludiamo Agenzie formative generiche non legate a alle realtà educative-sociali o sanitarie dei territori.

  • WeAnimal e  i suoi soci sono sempre partner tecnico responsabile o co-responsabile del programma formativo.

  • Le sedi sono:

    • a-aule provviste dei permessi di agibilità e servizi tecnici utili allo svolgimento delle lezioni frontali come richiesto dagli enti formativi responsabili dei corsi stessi

    • b-strutture operative che ospitano animali per le lezioni pratiche. Queste sono sempre individuate da WeAnimal e corrispondono ai criteri definiti nelle Linee guida nazionali IAA.

  • E' sempre individuato un “Responsabile del Corso”. E' persona responsabile dei  contenuti tecnico-scientifici e della congruità con le linee guida nazionali. Per la verifica della  congruità dei contenuti con le Linee guida l'associazione WeAnimal mette a disposizione sempre  un “Responsabile per la congruità con le Linee guida” individuato tra persone che riportino nel proprio CV conoscenza diretta dei contenuti specifici tecnici e di procedura riportati nelle linee guida stesse. E' individuata anche una segeteria responsabile dei contenuti che affianca il Responsabile, quest'ultima coinvolge sempre una o più persone collegate alla sede o all'Ente co-partecipante o promotore.

  • E' sempre individuato un “Responsabile organizzativo” ed eventuale  “Segreteria organizzativa” che si occupa degli aspetti organizzativi del Corso

  • E' sempre indicato un Programma formativo dettagliato negli:

    • a -obiettivi formativi

    • b- giorni, orari 

    • c- sede

    • d- titolo dell'argomento della lezione e relativo docente incaricato

  • E' sempre riportato un “Elenco docenti” e relativo anche breve CV che evidenzi le specifiche competenze ed esperienze rispetto ai contenuti del corso.

  • Ogni giornata formativa è supportata da un Tutor che gestisce le problematiche d'aula e risulta di supporto competente al docente